Home

“So disegnare su un foglio con parole”

Ex-Otago, Cinghiali incazzati

Alessandra PradelliPotrei usare queste righe per tirarmela elencando tutti gli studi, i corsi e i certificati, quante lingue parlo più o meno fluent, gli stage più o meno retribuiti, le esperienze di lavoro, i viaggi e quanto tutto questo mi abbia arricchito.
Potrei far alzare gli occhi al cielo raccontando di come tutte le porte in faccia mi abbiano fortificato. Balle: le porte in faccia fanno male, rendono infelici, sono un peso da sopportare e minano l’autostima.
Potrei occupare questo spazio per assicurarvi che dopo essere stata giornalista, ufficio stampa, guida turistica, interprete, fotografa, ora sono la migliore social media editor che esista.
Potrei mentire dicendo che tutto quello che voglio dalla vita è crescere professionalmente, ma dai. Onestamente, che persona sarei se il mio unico scopo fosse quello?
E ancora, potrei aggiungere in calce che sono affidabile, puntuale, risolvo problemi, reggo perfettamente sotto stress e lavorare in team è una gioia che non ti dico.

Quello che dirò, invece, è che racconto storie. E quello sì che so farlo bene.